Culligan Water Battle

Ciambellone all'acqua

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Una vera delizia, soffice e gustosa, facile da preparare... con il nostro ingrediente segreto!

Ci sono sapori che restano nel cuore e spesso sono anche i più semplici, come i piatti preparati dalla mamma o dai nonni… veri comfort food che rincuorano o riaprono la scatola dei ricordi, come accade ad Anton Ego con la ratatouille, nell’omonimo film della Pixar Animation Studios.
E fra i tanti cibi che confortano l’anima, c’è senz’altro la ciambella, o meglio il ciambellone all’acqua, un grande classico, apprezzato per la sua consistenza soffice e il suo sapore delicato.

Ecco quello che occorre per un ottimo Ciambellone vegano all’acqua!

Ingredienti

  • 350 grammi di Farina 00
  • 200 grammi di zucchero
  • 350 ml Acqua Culligan
  • 80 ml olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza di limone a piacere
  • zucchero a velo quanto basta

Perché Acqua Culligan

Per la perfetta riuscita del Ciambellone, l’Acqua è fondamentale!


Acqua Culligan è naturalmente buona, permette di raggiungere la consistenza perfetta, soffice e leggera, senza alterare il sapore finale, perché priva di odori e sapori che spesso ritroviamo nell’acqua del rubinetto e che finiscono con l’alterare il gusto e il risultato finale delle nostre prodezze in cucina.

Procedimento

Versare in una ciotola farina, zucchero e lievito in polvere, aggiungere una grattata di scorza di limone a seconda del gusto personale e mescolare con cura.
In una ciotola a parte versare l’olio di semi e Acqua Culligan tiepida ed emulsionare con una frusta. Creare una fontana negli ingredienti in polvere e versare a poco a poco la parte liquida, in modo da non creare grumi. Mescolare rapidamente aiutandosi con una frusta, fino a che l’impasto non sarà liscio e omogeneo. Preparare lo stampo per torte con il buco oleandolo in modo uniforme, versare l’impasto e mettere in forno preriscaldato per 45 minuti a 180°.

Una volta raffreddato cospargere di zucchero a velo e decorare a piacere con qualche frutto di stagione.

In cerca di altre golose ricette?

Potrebbe interessarti anche…

L-atleta-vincente

L’atleta vincente?

Beve tanto e ha un cuore “green”
Non c’è performance vincente senza corretta idratazione, il vero carburante del corpo umano.

indiana water battle

Quanto sei Water Warrior?

Sei consapevole della tua impronta ambientale? L’inquinamento plastico è un’emergenza a livello planetario che in Italia non è ancora abbastanza sentita.

Come risparmiare tempo e denaro in un click?

Come risparmiare tempo e denaro in un click?