Fuori da questo mare di plastica

GUIDA PER AZIENDE E PRIVATI PER COMBATTERE L'INQUINAMENTO DA BOTTIGLIE DI PLASTICA

Nei nostri mari è emergenza plastica. I rifiuti non correttamente smaltiti o riciclati finiscono nelle acque e si disgregano, causando un proliferare di piccole particelle – le microplastiche – che finiscono nella catena alimentare, contaminando l’acqua che beviamo e il cibo che mangiamo

Nonostante l’allarme globale per l’inquinamento, la plastica continua a essere prodotta e venduta. Nei nostri mari galleggiano oltre 150 milioni di tonnellate di plastica1, che diventano cibo per balene, delfini, pesci, tartarughe e uccelli causandone la morte, e inevitabilmente entrano nella catena alimentare.

In questo e-book troverai la stima del danno ambientale e dei rischi connessi per la salute, ma anche soluzioni: dai provvedimenti dell’Unione Europea alle buone pratiche che ciascuno di noi può mettere in atto, dal calcolo della propria impronta ambientale (sia personale che della propria azienda)  fino ai sistemi per vivere in modo più sostenibile e plastic-free!

*Nel Mediterraneo 33mila bottiglie di plastica al minuto, ANSA, 07 giugno 2019

Scarica l'eBook gratuito

Inserisci il tuo indirizzo email, riceverai l’eBook gratuito “Fuori da questo mare di plastica” in formato PDF.


Cliccando su "Scarica il pdf" dichiaro di aver preso visione dell' Informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità marketing

Acconsento al trattamento dati personali per finalità profilazione

*campo richiesto

Condividi l'eBook

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

© 2020 Culligan Italiana S.p.A. – Via Gandolfi, 6 – 40057 Cadriano di Granarolo dell’Emilia (BO) – P.I. 00502961204

Torna su

Culligan donerà 200 borracce al raggiungimento dei 5000 iscritti e concederà un impianto per l’erogazione d’acqua in comodato a una scuola.

Al momento siamo 2138 iscritti!
Ne mancano 2862 per completare la missione.